Crop Circle in California rivela che la Cometa ISON è una Navicella e l’8 Luglio 2014 ci sarà l’evento ET

 

Il Crope Circle californiano

Il Crope Circle californiano

Un cerchio nel grano apparso 11 miglia a sud est di Salinas, California il 28 dicembre 2013 contiene tre messaggi in codice in base al noto ricercatore ‘Crop Circle’, il dottor Horace Drew.

Secondo il dottor Drew, un biologo molecolare in pensione che ha lavorato al Caltech e all’australiana CSIRO, uno dei messaggi in codice è quello di essere vigili circa un imminente evento astronomico.

Il messaggio successivo farebbe riferimento ad una data precisa in un prossimo futuro, al verificarsi di un evento astronomico l’8 luglio 2014. Il terzo messaggio, il più sorprendente, direbbe che la cometa ISON è un sistema di trasporto spaziale.

Presi nel loro insieme, i tre messaggi sembrano incoraggiare le persone a guardare il cielo per un imminente evento astronomico con i resti di ISON che causeranno di fatto un evento extraterrestre di qualche tipo.

Se correttamente interpretato, il crop circle di Salinas, è una rivendicazione per coloro che sostengono che la cometa ISON non è una normale cometa, ma uno o più oggetti sotto controllo intelligente extraterrestre e con una missione specifica per il sistema solare interno e la Terra.

[clicca per lo zoom]

crope 2Il 28 dicembre, il crop circle ha attirato l’attenzione diffusa grazie alla sua tempistica e la posizione insolita.

E’ apparso ben dopo la classica stagione dei crop circle in Inghilterra meridionale e la maggior parte dei ricercatori di cerchi nel grano si era tranquillamente ritirata a scrivere i riassunti della stagione estiva 2013.

Il seguente testo è l’estratto di un e-mail del ricercatore Paul Jacobs, che ha iniziato a studiare il crop circle di Salinas:

Nessuno nella zona ha fatto richiesta del cerchio e la gente del posto non aveva nessuna conoscenza di esso o della sua costruzione. Stimo che ci sarebbe voluto il lavoro di tre uomini che lavorano in condizioni di luce diurna, che fanno turni di 9 ore per quasi nove giorni per completare questo modello. La mia sensazione è che qui abbiamo un importante evento.

Lo stesso giorno in cui è stato scoperto, una società di sicurezza è stata assunta da un’agenzia sconosciuta (molto probabilmente governativa) per stare a guardia del crop circle. Secondo Linda Moulton Howe di Earthfiles.com:

Sabato mattina, 28 Dicembre 2013, l’agenzia di sicurezza Echelon, a San Jose in California, è stata assunta da un’agenzia per custodire il pattern intricato nel campo d’orzo di Chualar ad est di Salinas. Questo fatto è stato confermato nel pomeriggio del 31 dicembre 2013, dallo scrittore staff Phillip Molnar al Monterey County Herald.

Howe ha descritto a Jeff Krause, di come l’agenzia abbia schierato quattro camion di sicurezza con personale per tenere la gente fuori del crop circle:

Sono arrivato al sito intorno alle 7:15, ora del Pacifico, il 31 dicembre 2013. Quando sono arrivato, quattro camion di sicurezza erano parcheggiati sulla strada fuori del cerchio per impedire alla gente di andare dentro Erano molto risoluti circa non lasciare nessuno sulla proprietà.

Sarebbe assurdo per un agricoltore assumere e pagare per quattro camion di sicurezza compreso il personale, per proteggere un campo d’orzo.

La cosa significativa è che un’agenzia senza nome degli Stati Uniti abbia interpretato il crop circle di Salinas come un serio problema per la sicurezza nazionale.

Allora, qual è il messaggio, contenuto nel crop circle, che potrebbe aver scatenato una risposta dall’agenzia per la sicurezza nazionale, assunta a sua volta da un’agenzia sconosciuta degli Stati Uniti?

[clicca per lo zoom]

crope 3Il crop circle di Salinas ha un design circolare con un certo numero di motivi geometrici complessi che sembravano essere messaggi codificati.

La svolta principale è arrivata quando un interprete del linguaggio Braille ha identificato alcuni dei segni presenti sul campo con il codice Braille.

Il messaggio Braille è stato rapidamente interpretato come una serie di numeri e lettere – (192) – (192) -2 – (192) -1 – (192) – (192).

Secondo il dottor Drew, quando viene utilizzato il motore di ricerca britannico 192.com, il codice può essere tradotto come: “I ciechi vedranno, e coloro che cercano troveranno”.

Se interpretato correttamente, il messaggio dice che qualcosa accadrà a breve e che anche gli scettici più irriducibili potranno vedere quello che in precedenza hanno sempre negato.

Per tutti gli altri, il prossimo evento sarà una rivincita per quello che stanno cercando.

[clicca per lo zoom]

crope 4Il secondo messaggio è stato identificato dal dottor Drew come un codice esterno con tre pali alti accompagnati da numeri codificato utilizzando il codice Morse.

Il messaggio è  3spazio3spazio1. Il Dr Drew lo ha interpretato, come un riferimento ad un evento che si verificherà nel prossimo futuro: “dovremmo andare in giro con l’orologio polare e fare tre giri completi (giorni, settimane, mesi?) fino a quando il “tempo dell’evento” viene raggiunto.

Secondo un pensionato del US Navy Flight Officer, il capitano Mark Wood, la data a cui si riferisce il numero 192 nel messaggio del codice principale è quella dell’8 Luglio 2014, ossia centonovantadue giorni dopo il 28 Dicembre data dell’allestimento del crope circle.

Significativamente, l’allineamento dei pianeti che si otterà l’8 Luglio, corrisponde alla configurazione dei corpi celesti nel crope.

Il terzo messaggio è un codice interno decodificato usando di nuovo il codice Morse.

Secondo il Dr Drew questo messaggio è il più sorprendente in quanto sembra riferirsi alla cometa ISON. Ha tradotto il codice come: ETBISONSTS.

Ecco come il dottor Drew ha interpretato il codice:

Un’interpretazione di questo messaggio criptico potrebbe essere: “ETB (e)” o “esistono extraterrestri”. Poi “ISON (cometa)” è un “STS (sistema di trasporto spaziale)” come per le navette spaziali della NASA (vedi http://en.wikipedia.org/wiki/STS-1 ).

Quindi il crop circle di Salinas farebbe riferimento a un imminente evento extraterrestre collegato ai resti della cometa ISON, che non sarebbe una cometa?

La cometa ISON ha ricevuto ampio interesse scientifico, e non solo,  come possibile cometa del secolo, ma dopo il suo perielio, il 28 novembre 2013, gli astronomi conclusero frettolosamente che la cometa si fosse disintegrata.

Eppure la cometa ISON, sorprendendo molti osservatori scientifici, è riapparsa.

E’ stato solo temporaneo però, e ISON sembra essere scomparsa di nuovo. La maggior parte degli astronomi ha concluso che fosse morta.

Tutto ciò che ne rimane sono piccoli detriti della cometa che si sono temporaneamente  accesi dopo il passaggio al perielio, dando l’illusione che la cometa fosse sopravvissuta.

Alcuni, invece, affermano che ISON non rappresenti affatto una cometa ma un oggetto artificiale progettato per interagire con il sistema solare interno in modo specifico e in specifiche date.

Altri sono andati oltre, sostenendo che ISON fosse una piccola flotta di veicoli extraterrestri in missione con l’obbiettivo di educare gli abitanti della Terra sulla vita extraterrestre.

Queste analisi sorprendenti su ISON sembrano essere annullate dalla sua scomparsa.

Oppure è scomparsa proprio perché artificiale?

Ora il crop circle di Salinas suggerisce che queste analisi su ISON possono aver avuto ragione.

Dovremo aspettare e vedere cosa accadrà nei prossimi mesi e soprattuto l’8 luglio, per comprendere, una volta per tutte, la vera natura della cometa ISON e se dietro di essa ci sia un’intelligenza extraterrestre.

fonte http://luniversovibra.altervista.org/crop-circle-in-california-rivela-che-cometa-ison-e-una-navicella-e-l8-luglio-2014-ci-sara-levento-et/

Crop Circle in California rivela che la Cometa ISON è una Navicella e l’8 Luglio 2014 ci sarà l’evento ETultima modifica: 2014-01-06T23:06:29+00:00da subbuteo63
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento