GUERRE ATOMICHE AL TEMPO DEGLI DEI – G. Viappiani

 

guerre atomiche al tempo degli dei
In un momento come l’attuale, che qualcuno ha definito Era dell’Incertezza, non poteva mancare la proliferazione delle correnti culturali interessate alla revisione della storiografia convenzionale. In questi anni abbiamo vagliato varie ipotesi alternative; dalle ricostruzioni dedotte dai testi apocrifi vetero e neo-testamentari, alle sconcertanti confutazioni avanzate dalla Nuova Cronologia guidata dal professor Fomenko, ai reperti archeologici ‘cronologicamente non collocabili’, detti anche oopart (v. correlati).
Alcune di queste correnti storiografiche asseriscono che la nostra linea storica sarebbe stata preceduta da altre civiltà le quali dopo aver raggiunto un elevato grado di sviluppo tecnologico sarebbero state cancellate dalla faccia del pianeta e dalla memoria storica (con qualche eccezione) da una catastrofe atomica di proporzioni apocalittiche.

Il seguente documento a firma di Gianluca Viappiani si sofferma ad esaminare gli indizi materiali e culturali a conferma di tale teoria.
Buona visione.

canale YT Galileo Parma

Post correlati: Due o Tre Cose che Non Sappiamo della Bibbia
Post correlati: Timeline Alternativa del Pianeta Terra
Post correlati: Gli Anakiti (Gli Antichi Giganti)
Post correlati: La Epopea di Gilgamesh
Post correlati: Il Libro di Enoch
Post correlati: Oh Cielo, gli Dei erano Cosmonauti! – M. Biglino
Post correlati: Diluvio Universale – Civiltà Prediluviane
Post correlati: Schiavi degli Dei – B. Russo
Post correlati: Zecharia Sitchin: Nibiru e gli Anunnaki
Post correlati: La Storia Antica è una Bufala? Fomenko e la Nuova Cronologia
Post correlati: Peter Kolosimo – Veglianti, Atlantide, Ceram
Post correlati: Origine delle Razze Umane – La Versione di Alex Collier
Post correlati: La Terra di Mezzo di Tolkien è Realmente Esistita?

fonte http://www.anticorpi.info/

GUERRE ATOMICHE AL TEMPO DEGLI DEI – G. Viappianiultima modifica: 2014-05-31T12:54:14+00:00da subbuteo63
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento