E. Tolle, Il Potere di adesso

Il Potere Di Adesso

Bisogna accettare, e poi agire. Qualunque cosa comporti il momento presente, dovete accettarlo come se l’aveste scelto voi. Dovete sempre operare con il momento presente, non contro di esso. Fatene il vostro amico e alleato, non il vostronemico. Così si trasformerà miracolosamente l’intera vostra vita.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****
Dovete sempre dire di sì al momento presente. Che cosa potrebbe essere più futile, più futile che creare resistenza interiore a qualcosa che già esiste? Che cosa potrebbe essere più inutile e più folle che opporsi alla vita stessa, che è adesso e sempre adesso? Abbandonatevi a ciò che esiste. Dite di sì alla vita, e vedrete come la vita all’improvviso comincerà a lavorare per voi anziché contro di voi.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Il dolore che voi create adesso è sempre qualche forma di non accettazione, qualche forma di resistenza inconsapevole a ciò che esiste. A livello del pensiero, laresistenza è una qualche forma di giudizio. A livello emozionale, è una qualche forma di negatività. L’intensità del dolore dipende dal grado di resistenza al momentopresente, e questo a sua volta dipende dalla forza con cui vi identificate con la vostra mente. La mente cerca sempre di negare l’adesso e di sfuggirlo. In altri termini, più voi vi identificate con la vostra mente, più soffrite. Oppure possiamo metterla così: più siete in grado di onorare e di accettare l’Adesso, più siete liberi dal dolore, dalla sofferenza, nonché liberi dalla mente egoica.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Anche quando il cielo è coperto, il sole non è scomparso. È ancora lì dall’altra parte delle nuvole.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Amore, gioia e pace sono stati profondi dell’Essere o meglio tre aspetti dellostato di sintonia interiore con l’Essere. In quanto tali non hanno contrari. Questo perché nascono al di là della mente. Le emozioni, d’altro canto, facendo partedella mente dualistica, sono soggette alla legge dei contrari. Questo significasemplicemente che non potete avere il bene senza il male.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Il vero amore non fa soffrire. Come potrebbe? Non si trasforma improvvisamente in odio, così come la vera gioia non si trasforma in dolore.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Il piacere deriva sempre da qualcosa che è al di fuori di voi, mentre la gioia nasce dall’interno. La stessa cosa che vi dà piacere oggi vi darà dolore domani, oppure ci abbandonerà, e la sua assenza ci procurerà dolore. E ciò che spesso viene chiamato «amore» può essere piacevole ed entusiasmante per un po’, ma è un attaccamento che causa dipendenza, una situazione di estremo bisogno che può trasformarsi nel suo contrario in un batter d’occhio. Molti rapporti«amorosi», una volta passata l’euforia iniziale, in realtà oscillano fra «amore» e odio,attrazione e attacco.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Se veramente volete conoscere la mente, il corpo ve ne darà sempre un riflesso veritiero, per cui bisogna osservare l’emozione o piuttosto sentirla nel corpo.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

L’emozione nasce nel punto di incontro fra corpo e mente. E la reazione del corpo alla mente o, si potrebbe dire, unriflesso della mente nel corpo.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Tutti i veri artisti, che lo sappianoo no, creano a partire da un luogo senza mente, dalla quiete interiore. La mente allora dà forma all’intuizione o all’impulso creativo. Perfino i grandi scienziati riferiscono che le loro conquiste creative giungono in momenti di quiete mentale.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Il pensiero da solo, quando non è più connesso con il regno molto più vasto della consapevolezza, rapidamente diventa arido, folle, distruttivo.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Invece di «osservare colui che pensa» si può anche creare un intervallo nel flusso mentale semplicemente rivolgendo il centro dell’attenzione all’Adesso. Basta divenire intensamente consapevoli del momento presente. E una cosa che dà profonda soddisfazione. In questo modo si allontana la consapevolezza dall’attività mentale e sicrea un intervallo senza mente in cui si è altamente vigili e consapevoli ma nonsi sta pensando. Questa è l’essenza della meditazione.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Tutte le cose davvero importanti (bellezza, amore, creatività, gioia, pace interiore) nascono al di là della mente. Così cominciate a risvegliarvi.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

Ogni negatività è causata da un accumulo di tempo psicologico e dalla negazione del presente.
Disagio, ansia, tensione, stress, preoccupazione (tutte forme di paura) sono causati da un eccesso di futuro e da un’insufficienza di presente.
Senso di colpa, rimorso,risentimento, rancore, tristezza, amarezza e ogni forma di mancato perdono sono causati da un eccesso di passato e da una insufficienza di presente. In definitiva vi è un solo problema:
la mente legata al tempo.
E. Tolle, Il Potere di adesso

*****

“Fate dell’ Adesso il punto focale principale della vostra vita. Mentre nel passato avete dimorato nel tempo e avete fatto solo brevi puntate nell’ Adesso, ora la vostra dimora è nell’ Adesso e fate solo brevi puntate nel passato e nel futuro quando vi è richiesto per avere a che fare con gli aspetti pratici della vostra situazione di vita. Ditesempre «sì» al momento presente.”
E. Tolle, Il Potere di adesso

fonte http://www.crescitainteriore.com/

E. Tolle, Il Potere di adessoultima modifica: 2015-03-25T18:01:31+00:00da subbuteo63
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento