Le Porte del nostro destino

“E ‘molto importante, al momento, che i Lavoratori della Luce siano pienamente consapevoli delle loro potenzialità”

” Quanto più si lavora sulla consapevolezza dei vostri poteri interiori che provengono dal vostro Essere Divino, più si reintegrano i tuoi spirali del DNA mancanti, e più ti prepari per recuperare le facoltà spirituali che sono state volontariamente scollegati nella razza umana da altre forme di coscienza. Quanto più si lavora sul vostro vero Sé e prima  diventeranno esseri completi.

“Si sta recuperando sempre più delle spirali mancanti del vostro DNA. Essi non sono ancora completamente visibile nel senso scientifico, ma nell’etere spirali mancanti stanno iniziando a venire insieme. Questa è la ragione per cui stiamo cercando di insegnare di lavorare con facoltà spirituali, in modo da recuperare i vostri potenziali interiori, i vostri poteri creativi. la tua personalità ti dice che non sei in grado di acquisire questi poteri ed è solo questo rifiuto che rallenta l’accesso a tutte le vostre capacità.

“Dovete assolutamente essere pronti per più tardi, per domani. ‘davvero diventa urgente ora!  il Tempo non ha alcuna realtà per noi e presto non avrà lo stesso significato per voi.

“Stai per essere portato avanti in un vortice di trasformazione. Siete sulla riva di un fiume che porta, così si pensa, verso l’ignoto e si sta disperatamente appesi a nulla a portata di mano, sia esso un sasso, un ramo, o un albero, perché non vuoi essere spazzato via da questo fiume che si sta correndo verso il vostro destino. Tuttavia, se tu fossi a conoscenza del luogo in cui si sta conducendo, si farebbe, con immenso amore e gioia immensa, lasciare  qualunque cosa tu stai attaccato così disperatamente.

“È inoltre necessario comprendere che l’uomo è fatto solo di abitudini e si deve assolutamente sbarazzarsi di questi. Hanno male ‘formattato’ voi, non solo poiché la vostra nascita, ma anche perché molte incarnazioni.

” Domani, l’energie sarà così forte che essi ti porteranno via, come farebbe un immenso uragano, verso il futuro , verso la vostra trasformazione e non sarà in grado di resistere: sarete trasportati lungo come un filo di paglia, verso ciò che si diventerà.

” Se si lascia andare, se si accetta, se hai superato ogni paura, ogni violenza, ogni rimpianto, allora vi sentirete come una piuma che vola nel vento verso la sua destinazione. Poi non ci sarà alcuna sofferenza, ma solo leggerezza, gioia e felicità.

“Noi che parliamo con te di comprendere appieno la vostra condizione di esseri umani. Per alcuni di noi, l’esperienza della materia è stato lungo e difficile, e per gli altri era estremamente sgradevole. Abbiamo, però, imparato molto, e cresciuto come un risultato.

“Sappiamo che siete nel processo di crescita, salendo un gradino dopo l’altro, procedendo tappa per tappa: sappiamo che oggi la porta si apre di fronte a voi e che gli altri si apriranno domani e nel futuro.

“E ‘vostra responsabilità di non esitare a passare queste porte. Non devi solo aspettare di fronte a loro, perché, in questo caso, non si apre. Lei non deve avere paura, come spesso accade, per vedere quale bugie ce dietro. Aprite le porte del vostro destino con coraggio una dopo l’altra Non abbiate paura di quello che si potrebbe trovare dietro di loro. “

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni:

  • che non sia tagliato
  • che non vi è alcuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito web   http://ducielalaterre.org
  • che si menziona il nome di Monique Mathieu
Le Porte del nostro destinoultima modifica: 2014-09-28T15:22:33+00:00da subbuteo63
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento