Pianeta Terra: la teoria del pianeta prigione

L’uomo è originario del pianeta Terra oppure è stato portato o vive in una simulazione di esso? Viviamo la nostra vita servi di una opera di ingegneria sociale globale? La Terra è un pianeta-prigione? C’è un’interessante teoria, diffusa dal Dottor Ellis Silver, seconda la quale la specie umana non sarebbe originaria di questa Terra e che il nostro Pianeta sarebbe … Continua a leggere

Masaru Emoto: il Potere delle Parole e il significato dell’Acqua

Una delle ultime interviste rilasciate in Italia da Masaru Emoto, il grande ricercatore giapponese, scomparso nel 2014 e noto in tutto il mondo per i suoi studi sulla memoria e la coscienza dell’acqua. Ecco il suo pensiero sulla creazione, sull’amore, sulla gratitudine, sulla comunicazione con Dio e sulla pace del mondo che verrà. Ho incontrato Masaru Emoto in occasione di … Continua a leggere

Esorcismo energetico e forze oscure

Gli attacchi da parte di Energie invasive ed intrusive sono sempre più comuni. Alcuni stimano che, negli Stati Uniti d’America, questo fenomeno riguardi più del 70% della popolazione e che costituisca la causa principale di malanni di tipo energetico. I sintomi più comuni possono essere: mancanza di energia, cambiamento nel comportamento, disturbi della memoria, tendenza alle dipendenze, problemi nelle relazioni … Continua a leggere

Monique Mathieu. Un suono impercettibile

«Ci sono molte luci che non percepite ma tuttavia esistono; ci sono molti suoni che non percepite ma che esistono; ci sono delle vibrazioni che avete l’impressione di non percepire ma esistono e, automaticamente, hanno un effetto su di voi. Un suono impercettibile si propaga a gran velocità nel vostro sistema solare; esso proviene da un luogo più lontano di … Continua a leggere

Monique Mathieu: La Religione dell’Amore

«Come volete che, per adesso, il vostro mondo sia un mondo di unità quando tutti quanti siete in contrasto? Siete tutti in contrasto con voi stessi, con gli altri, con una situazione. Finché non inizierete ad ottenere una totale armonia in voi, non potrete essere; sarete sempre nella dualità, sarete in questo mondo duale. Comunque, realizzare l’unità in voi è … Continua a leggere

Monique Mathieu: Aprite il vostro cuore all’Amore!

«Avete riconosciuto chi sono. Sono felice di essere qui! Sono felice di poter elevare la vostra coscienza! Sono felice di poter riempire il vostro cuore d’Amore! Durante i duemila anni che separano il periodo attuale da quello in cui ho vissuto sulla Terra, gli esseri umani si sono incarnati ancora e ancora e sono cresciuti. Se venissi oggi, milioni di … Continua a leggere

Non attiri ciò che vuoi, attiri ciò che sei

“La Sorgente di ogni abbondanza non è fuori di voi. Fa parte di chi siete. Tuttavia, essa inizia riconoscendo e approvando l’abbondanza fuori di voi. Vedere la pienezza della vita intorno a voi. Sentire il calore del sole sulla pelle, ammirare l’esposizione di fiori magnifici fuori da un fioraio, addentare un frutto succulento o anche lasciarsi bagnare in abbondanza dall’acqua … Continua a leggere

Il Decalogo della Saggezza

Se ti trovi sopraffatto dalle difficoltà, se qualche grave problema ti preoccupa, se tutto sembra essere contro i tuoi desideri e le tue aspirazioni, invece di lamentarti e di incolpare cose, persone o le circostanze in cui ti trovi, leggi attentamente queste dieci “Regole dell’Antica Saggezza”, nelle quali si trova la via d’uscita alle tue attuali difficoltà e preoccupazioni. 1) … Continua a leggere

Le Energie

È abbastanza difficile, per il momento, riuscire a distinguere tra le energie emanate dal Divino e quelle che appartengono alla luce oscura, perché anche le energie emanate dal soffio Divino possono essere vissute con difficoltà. Quando queste energie vi penetrano, fanno risalire automaticamente alla superficie tutto ciò che non è stato eliminato e questo è qualche volta parecchio doloroso da … Continua a leggere

Siamo chi siamo: rinunciare ad essere perfetti

“La cosa che è veramente difficile, e anche davvero incredibile, è rinunciare ad essere perfetti ed iniziare il lavoro di diventare se stessi”. (Anna Quindlen) La peculiarità di questo piano di esistenza è l’apparente distinzione tra osservatore e osservato, mentre la capacità di sentire quest’ultimo aspetto all’interno di sé, è commisurata al proprio livello di coscienza. All’interno di questo contesto … Continua a leggere