Monique Mathieu. Domani!

Domani!

Risultati immagini per Monique Mathieu. Domani!

“Nell’epoca attuale, gli esseri umani sono un po’ nella tempesta. Essi si chiedono: «cosa sarà domani?» Vi parleremo dell’epoca attuale, perché questo è un argomento molto importante per gli esseri umani dell’epoca odierna.

Nonostante tutto ciò che succede intorno a voi, avete la grande opportunità di poter essere incarnati in questa epoca privilegiata. Potreste dirci: «privilegiata? Con tutta questa miseria? Con tutte queste persone che soffrono? E noi risponderemo: privilegiata perché il libro della Conoscenza è aperto a tutti! Tutti coloro che sanno leggere nel libro della Conoscenza possono accedervi!

Risultati immagini per Monique Mathieu. Domani!

Tuttavia, se aprissimo il libro della Conoscenza e lo mettessimo nelle mani di persone non sufficientemente aperte, non sarebbero in grado di leggerlo.

Perciò, cosa sarà domani? Sarà basato sull’elevazione di coscienza di tutti gli esseri umani! Tuttavia, come spesso vi abbiamo detto, non potete costruire qualcosa di valido sulle sabbie mobili. Quindi, Uomini della Terra, di certo vivrete alcuni disagi! Tuttavia aggiungiamo questo: tutto può essere , a patto che ci siano sempre più aperture di coscienza per condurvi verso la Fraternità e l’Amore! Non è facile vivere nella Fraternità quando percepite, quando vedete, quando sentite la violenza e la sofferenza, ma dal momento in cui desidererete realmente trasformare ciò che siete e la vostra società, avrete un notevole aiuto dai piani di Luce e anche dai vostri Fratelli Galattici.

Naturalmente i vostri Fratelli Galattici non si faranno vedere da voi dicendovi: «noi veniamo dal tal mondo, dalla tale galassia, credete in ciò che diciamo». Non è così che succede! I Vostri Fratelli Galattici, coloro che vi aiutano realmente, vi aiutano in «incognito».

Essi si confondono fra la vostra popolazione, agiscono nelle vostre grandi imprese, in quelle che chiamate «ricerche scientifiche», vi impediscono di commettere degli errori, talvolta considerevoli. Agiscono non solo in tutte le attività umane, ma anche nelle attività spirituali. Tuttavia l’umanità, in un certo modo, ha la scelta di svegliarsi o di cadere.

Ci direte: «non possiamo scegliere il peggio, possiamo solo scegliere il meglio». Risponderemo: noi desideriamo che il meglio si installi prima di tutto in ciascuno di voi».

Mi mostrano ora delle immagini magnifiche e mi dicono:

«Preferiamo mostrarti le immagini di una società che si è ristrutturata, che ha compreso il messaggio che cerchiamo di offrire da così tanto tempo attraverso i nostri insegnamenti.

Risultati immagini per Monique Mathieu. Domani!

Vedo delle città che non assomigliano alle nostre città odierne.

«Le vostre città sono talmente disumane!»

Le città sono più piccole. Non sono disumane come le nostre città attuali. Non ci sono veicoli inquinanti. Mi mostrano una specie di piccole bolle che circolano su rotaie in tutte le strade. Ci sono inoltre dei veicoli più grandi che si allontanano da queste piccole città.

Le persone vivono completamente nella fraternità; non hanno nessun tipo di egoismo, lavorano costantemente per il bene comune, per l’Amore comune.

«Gli esseri umani non si rendono necessariamente conto di essere egoisti, di essere troppo spesso ripiegati su loro stessi; non pensano agli altri.

Quando avranno capito di vivere non solo gli uni con gli altri, ma gli uni per gli altri, tutto andrà molto velocemente! Siate certi che quando la vostra frequenza vibratoria personale, e la frequenza vibratoria della totalità dell’umanità sarà salita di uno o due gradi, tutti i vostri Fratelli Galattici si presenteranno e vi aiuteranno a ricostruire la società. L’energia non sarà più la stessa, non sarà né solare, né elettrica, né fossile.»

Mi mostrano delle piccole scatole che vengono ricaricate di continuo in piccole strutture piramidali; queste alimentano tutti i veicoli. L’illuminazione pubblica viene alimentata allo stesso modo.

«Tale energia è inesauribile; essa per ora si trova nei temporali, si trova ben oltre la vostra atmosfera, e con l’aiuto dei vostri Fratelli Galattici e con quello di queste strutture piramidali che verranno installate in tutti i centri «urbani», ci sarà un’energia largamente sufficiente per tutte le città e tutti i veicoli. Non ci sarà più nessun inquinamento, né della Terra, né dell’aria; non esisterà più inquinamento psichico, che per il momento è il più importante. In quel momento, la vita sarà una vita di condivisione e non di profitto. Ognuno lavorerà per il bene dell’altro!

Quindi, invece di dirvi che domani ci saranno immense catastrofi (non è necessariamente utile dirlo), pensate che domani coloro che saranno ancora su questo mondo, vivranno veramente una vita ben oltre le loro aspettative.

Ci domanderete ancora: «Quando? Quando succederà tutto questo?» E noi vi risponderemo, come facciamo da sempre: «presto!»

Cosa significa presto? Presto, significa che dipenderà da ciò che diventate!

Siamo molto felici di constatare che nel più profondo del vostro cuore, desiderate realmente questo grande cambiamento, un cambiamento delle vostre società e un cambiamento interiore.

Qual è la persona che non desidera realmente vivere e sentire la Vibrazione Amore e vivere la fraternità? Qual è la persona che desidera ancora vivere totalmente chiusa in sé stessa?

Gli esseri umani cominciano ora ad andare gli uni verso gli altri. Questo è il primo passo che ognuno di voi deve fare; essere all’ascolto degli altri, offrire un sorriso, offrire una parola gentile.

Nelle grandi città, nessuno si occupa di nessuno, questo è totalmente disumano! Quindi badate semplicemente ad essere molto più vicini a tutto ciò che vi circonda, vicini ai regni minerale, vegetale, animale, perché tutto forma un Tutto e nulla è separato; è la coscienza umana che vede questa separazione, ma nell’Amore tutto è unito!

Uomini della Terra, abbiate ancora un po’ di pazienza, perché domani sarà un indomani meraviglioso, sarà un altro mondo, ci sarà un’altra frequenza vibratoria e delle relazioni totalmente differenti tra gli esseri umani e il loro ambiente.

Dopo le grandi tribolazioni, la Luce inonderà questo mondo e il cuore degli uomini. Perciò, occorre che operiate per questo scopo, è necessario che abbiate fiducia nel destino dell’umanità; dovete creare il mondo che desiderate; più creazioni positive ci saranno, più il mondo di domani si manifesterà.

Vorremo inoltre ripetervi anche questo: i pensieri emessi dagli esseri umani hanno un’importanza fondamentale! Più usciranno da loro pensieri d’Amore, di gioia, di serenità, di pace, di fraternità e di fiducia, più essi creeranno una magnifica egregora che si unirà con tutte le egregore simili, perché le forme pensiero formano delle egregore; questi bei pensieri avranno un impatto considerevole su vostra Madre Terra, sulla rivolta degli elementi ed anche su ognuno di voi.

Non è facile per voi, esseri umani, controllare i vostri pensieri, perché sono energie che fate nascere continuamente; non vi rendete conto dei milioni di pensieri che emettete in una giornata! Parliamo di milioni di pensieri, perché ci sono pensieri consci e pensieri inconsci.

Quindi ci direte: «se abbiamo dei pensieri inconsci, non possiamo frenarli, non possiamo impedire a questi pensieri di agire». Più vi trasformerete, più da voi usciranno dei pensieri positivi, che andranno ad alimentare l’immensa egregora d’Amore e di Luce che si installerà sulla Terra e quando questa egregora d’Amore e di Luce sarà abbastanza potente, tutte le forze inferiori della luce oscura saranno trascese, totalmente illuminate da questa magnifica Luce, da questo immenso Amore emanato dai cuori di tutti gli uomini.

Uomini della Terra, siete molto più preziosi di quanto pensiate. In voi c’è un’enorme quantità di Amore inespresso, non vi vedete come siete. Se foste consapevoli di vedervi come siete, a volte sareste persino stupiti. Noi vi vediamo, il nostro canale vi vede, anche se ha gli occhi chiusi, naturalmente, vi vede in ciò che c’è di più bello in voi, e voi esseri umani avete sempre questa cattiva abitudine di sottovalutarvi, e anche questa cattiva abitudine di non amarvi a sufficienza, quindi cambiate il vostro modo di percepirvi, cambiate il vostro modo di percepire chi vi circonda, di percepire la vita.»

Mi trovo in una piccola città che è veramente magnifica. Non so se questo succederà domani o tra qualche mese, intanto mi dicono che ci sarà una grande accelerazione nella trasformazione delle società umane e nel risveglio delle coscienze.

Vi descrivo un po’ la città che mi mostrano e nella quale mi trovo adesso.

Vi ho già detto che ci sono delle rotaie sulle quali si trovano delle piccole bolle.

Come sono le case? Non sono molto alte; molte sono rotonde; alcune, hanno ancora una forma rettangolare, ma l’insieme forma un certo equilibrio vibratorio. L’elemento vegetale è molto presente! Ovunque c’è erba, fiori e alberi, perché fanno parte dell’ambiente naturale delle piccole città.

Adesso mi mostrano, una grande cupola sotto la quale si torva una stanza sferica. Infatti, è un enorme monumento sferico. In questo monumento si trova una sala che si chiama «sala comune», sala in cui tutti gli abitanti di questa città hanno la possibilità non solo di esprimere le loro idee partecipando per il massimo bene di tutti, ma anche di comunicare tra di loro. Non esiste più dualità tra le persone, c’è una maggiore comprensione, una maggiore amicizia, molto più Amore.

Ci sono persone provenienti da ogni parte, non esistono più differenze tra il colore della pelle o il modo di essere o di amare, perché tutte le persone hanno un profondo rispetto per sé stesse e per gli altri.

Entro in questo locale immenso e magnifico per descrivervelo un po’: sopra delle gradinate, ci sono delle sedie anch’esse rotonde. Al centro si trova un palco sul quale si posizionerà la persona che desidera esprimersi per portare idee nuove, affinché tutta la società ne possa beneficiare, o semplicemente per dire che ha molto Amore per i partecipanti e spera che questo Amore crescerà in tutti.

Questa stanza è di un colore molto delicato, è fatta di un materiale che non conosco. Le pareti emanano una luce soffusa e nella parte superiore della cupola tutto è luce. Questa cupola non è di vetro, ma di un materiale molto più solido che lascia filtrare la luce solare senza che possa, in una qualche maniera, infastidire le persone che si trovano in questa immensa stanza.

Sento una specie di canto, di musica. Mi dicono:

«Gli esseri umani di quest’epoca, che speriamo per voi prossima, vanno in questo luogo anche per meditare, per svuotare la mente, per comunicare con il suono e la luce.»

Nelle pareti ci sono delle piccole sfere che emanano delle luci colorate molto differenti, ma molto delicate che inondano il luogo.

Questo è veramente un luogo di comunicazione, un luogo spirituale per eccellenza, un luogo in cui non solo si scambia, ma si offre. La musica che mi fanno ascoltare è una musica dolce e penetrante, fa vibrare l’anima e il cuore della gente.

È una società assolutamente magnifica.

Mi dicono:

«Questo è ciò che vi può venire offerto domani, se lo desiderate.»

Ora mi conducono in un altro luogo, sempre in questo piccolo agglomerato. C’è un grande mercato. Questo posto è sempre di forma rotonda e anche da esso emana della luce. Ci sono delle bancarelle tutte intorno, e una scala che sale da un piano all’altro.

Le persone si nutrono prevalentemente di frutta e verdura, questo è uno degli alimenti principali. C’è anche un cibo molto particolare: sopra questo luogo, si trova un cibo energetico (non so definirlo in altro modo).

Vedo alcune persone che si mettono una specie di globo trasparente sulla testa. Ciò che vi dico forse non è esatto, ma spiego ciò che penso e che sento con le mie parole: penso che si nutrano di un prana molto più importante di quello che si trova nella nostra aria. Questa energia pranica è formata da forme piramidali. Essa innanzitutto accede nella piramide passando attraverso circuiti che non vedo andando così ad alimentare le sfere che le persone si mettono in testa.

«Questa è una società che potrebbe sembrarvi totalmente extraterrestre. In un certo senso lo sarà, perché gli uomini avranno molto aiuto dagli esseri galattici.

Avranno anche aiuto da tutto ciò che sarà messo a loro disposizione quando l’umanità sarà diventata molto più saggia, aiuto che li attende in luoghi per ora segreti, essenzialmente nelle grandi piramidi; tuttavia non ci sono solo le grandi piramidi, ci sono anche delle città sotterranee alimentate continuamente dai vostri fratelli galattici che potranno darvi non solo la tecnologia che vi descriviamo, ma anche la conoscenza che desiderate tanto e che vi condurrà, naturalmente, verso un’immensa Saggezza.

Non ci saranno più scuole. Le scuole del futuro saranno essenzialmente delle scuole di vita».

Vedo un’altra costruzione anche questa rotonda; anche qui ci sono delle sedie e delle persone che hanno sulla testa dei globi un po’ azzurri, che integrano direttamente le conoscenze necessarie.

«La vera Conoscenza non si può integrare in questo modo! La vera Conoscenza si impara «sul campo», vale a dire che i bambini o gli adolescenti saranno in contatto con i diversi regni. Essi impareranno a entrare in comunicazione con i diversi regni.

Quando le persone abiteranno questo mondo, gran parte della telepatia che in voi è inattiva vi verrà restituita. I vostri pensieri potranno essere percepiti. All’inizio però, ci sarà una specie di blocco, vale a dire che nessuno potrà leggere nei vostri pensieri se non l’autorizzerete, perché in quel momento ciò sarebbe invasivo; quindi questo non sarà permesso, ma arriverà un momento in cui non ci sarà più alcun segreto.

Cos’è veramente un segreto? È una limitazione, che può essere una menzogna ed è questo che ha creato la dualità! Quanti segreti hanno distrutto delle vite? Quanti segreti distruggono delle società? Quindi, in questo nuovo periodo, in questo nuovo mondo, il segreto non esisterà più, per il massimo bene di tutti gli individui.

Esisteranno anche quelle che potremmo chiamare delle scuole d’Amore. Vasto argomento! L’Amore si coltiva, l’Amore si apprende, è in ciascuno di voi con la stessa forza, ma dalla vostra nascita, spesso per non soffrire o per voler dimenticare, ci avete talvolta messo sopra dei veli! L’Amore verrà liberato dal cuore degli uomini! Non sarà più Amore sentimento, sarà Amore vero, l’Amore che collega tutti gli esseri, che apre totalmente i cuori, che fa vibrare la vita, che rende felici, che rende “ricchi”, ma non ricchi di tesori! Il più bel tesoro che possiate possedere è quello dell’Amore. L’Amore si apprende! Potete già iniziare ad apprenderlo, a scoprirlo ogni giorno di più.

Vorremmo darvi molta speranza. Nell’epoca attuale, per voi il mondo si è fermato, le vostre società vanno alla deriva, i responsabili dei vostri governi non sanno più cosa fare, ma è necessario, come vi abbiamo detto, che ciò che si trova sulle sabbie mobili o che non è più solido, crolli. Sulle sabbie mobili non si può costruire nulla, ma sull’Amore, sulla Fraternità, sul voler vivere insieme in modo totalmente differente, si può costruire tutto!”

 

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :

  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Monique Mathieu. Domani!ultima modifica: 2016-10-01T15:09:03+00:00da subbuteo63
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento