Chi é l’anticristo?

L’anticristo, parodia del Cristo e… suo paradossale ante-signano! Portatore di una finta pace e di un nuovo ordine in tutto il mondo. Operatore di falsi miracoli e “prodigi dal cielo”, ingannatore per eccellenza e seduttore delle genti. 666 è il numero della bestia. Destinato ad essere annientato da Cristo dopo aver pervertito le genti e spinto il mondo all’apostasia. Questa … Continua a leggere

SONO QUI DA MILIONI, SE NON MILIARDI DI ANNI …

Sono qui da milioni, se non miliardi di anni, alcuni vivono decine di migliaia di anni, ci hanno creato, e ci manipolano e sfruttano da sempre. Quello dico è che con questi “Parassiti” non si scherza, e sono una cosa seria da non prendere alla leggera, come se fosse una scampagnata tra amici insieme ad altri “estranei”. Si fa presto … Continua a leggere

L’OBIETTIVO FINALE DELLA “MATRIX”

Per quanto riguarda la mia battaglia , la questione qui è molto particolare. Da un lato, il percorso del guerriero non è un percorso indicato dal Transurfing. D’altro lato, quando ci si trova ad affrontare le insidie della “matrix” tecnogena, altre vie non ce ne sono. Per me personalmente, avrei potuto scegliere un modo semplice e sereno di esistenza, limitandomi … Continua a leggere

molti grandi del passato erano vegani?

Come mai Pitagora, Socrate, Ippocrate, Leonardo e molti grandi del passato erano vegani? Molti eroi, filosofi, grandi uomini del passato continuano ad essere studiati nelle scuole, eppure nessuno si sofferma su come vivevano e cosa mangiavano? Vi sembra un dettaglio irrilevante che gente come Pitagora, Ippocrate, Aristotele, Platone, Galeno, Seneca e tanti altri mangiasse soltanto vegetali?   È stato usato … Continua a leggere

ALIENI: LA VERSIONE DI NORIO HAYAKAWA

Alieni: la Versione di Norio Hayakawa di L. Proud Traduzione di Anticorpi.info Norio Hayakawa, residente a Rio Rancho – New Mexico – ha studiato il fenomeno UFO per oltre 50 anni. Tra i più accreditati investigatori sull’Area 51 e la presunta base sotterranea di Dulce, Hayakawa è stato promotore della conferenza The Dulce Base: Fact o Fiction? seminario tenutosi presso Dulce nel marzo 2009. Durante … Continua a leggere

IL CRONOVISORE, PADRE ERNETTI E MAJORANA

Il Cronovisore Padre Pellegrino Ernetti (Nota 1),  che è stato un umile e schivo monaco benedettino, nato nel 1925 e trapassato nel 1994, è assurto improvvisamente agli onori delle cronache grazie a due interviste rilasciate ad altrettanti quotidiani di tiratura nazionale. La prima, sul N° 18 de “La Domenica del Corriere” del 2 Maggio 1972 e l’altra sul N° 17  del “Giornale dei Misteri” dello stesso anno. In tali … Continua a leggere

VIAGGIO ATTORNO AL SACRO DODICI

OVVERO… QUANDO GLI UOMINI HANNO PARLATO COL LINGUAGGIO PIU’ GLOBALE DELL’UNIVERSO Davanti a un calcolo siamo tutti uguali fin dalla più antica antichità. Forse abbiamo cominciato contandoci le dita… o i sassi… o le ore del giorno e della notte, dando origine al linguaggio dei numeri, uguale per tutti gli uomini del pianeta. Ma non ci siamo limitati solo al … Continua a leggere

Il progetto HAARP – Estratto da “Cosa Nascondono i Nostri Governi?”

Lo scopo dichiarato è quello di migliorare le comunicazioni e i sistemi di sorveglianza, come ad esempio lo sviluppo di nuove tecniche radar che permettano agevoli comunicazioni con i sottomarini e rendano possibili radiografie di terreni, in modo da rilevare armi o attrezzature a decine di chilometri di profondità; la rilevazione di oggetti che si muovono nell’aria (ad esempio aerei … Continua a leggere

SCIENZIATO TORNA DALL’ALDILÀ E INFORMA LA SCIENZA

Sebirblu, 31 ottobre 2017 In occasione della ricorrenza dei defunti, ripropongo un interessante articolo, con video finale sottotitolato in italiano, relativo ad una emblematica esperienza di pre-morte vissuta da un eminente scienziato russo che in precedenza era ateo e avulso da qualsiasi realtà spirituale. Mi auguro, e sarebbe ora, che un numero sempre maggiore di persone prenda coscienza che la morte non esiste e che la vita … Continua a leggere

Come smettere di interessarsi a ciò che gli altri dicono di noi

Ogni giorno, dal momento in cui apriamo gli occhi al mattino, viviamo le nostre vite preoccupandoci di ciò che gli altri pensano di noi. Tendiamo a fare le cose per compiacere gli altri, invece di farle perché è ciò in cui crediamo. Il problema è che così facendo, le nostre azioni e la nostra vita si modelleranno in base a … Continua a leggere